Il rock britannico degli Skunk Anansie – e non solo – risuonerà alla Cava di Roselle (Grosseto) venerdì 2 agosto, dalle 22.30 con la musica degli Skinkover. Nati come cover band del gruppo inglese capitanato da Skin, cantante nota in Italia anche per la sua partecipazione come giudice a X-Factor, gli Skinkover proporranno pezzi celebri degli Skunk Anansie – dalle energiche “Because of you”, “Weak”, “I believed you” fino alle ballate più struggenti come “Squander”,”You’ll fallow me down” e “Secretly”- ma anche brani di Blues Brothers, James Brown, Bob Dylan, Deep Purplee e Nirvana fino ad originalissime versioni e improvvisazioni di pezzi del panorama musicale italiano, da Battisti ai Litfiba, passando per Gianna Nannini e Matia Bazar, riarrangiati in versione pop-rock.
&nbsp
Gli Skinkover sono Tiberio Crea (chitarra elettrica), Sergio D’Amico (basso), Pilade Milli (batteria), Elga Ermini (voce, tastiere, flauto traverso).
 
Il programma della settimana
La settimana della Cava continua con la musica dal vivo: sabato 3 agosto, infatti, salirà sul palco Scapestro. E dopo alcuni giorni di pausa, apertura straordinaria martedì 6 agosto con la presenza di Sandro Veronesi che presenta “Cani d’estate”. Mercoledì 7, invece, è la volta di Cinestesia, il cinema muto suonato dal vivo (ingresso libero per queste serate). Giovedì 8 agosto fa tappa alla Cava il Grey Cat Jazz Festival con il concerto di Sergio Cammariere (biglietti su www.ticketone.it). Venerdì 9 e sabato 10 agosto ancora musica con Kiti e Indaco mood e i Vintage Overdrive (ingresso libero).