Secondo appuntamento con il MusiCava Festival sabato 13 luglio, alla Cava di Roselle (Grosseto). Dopo l’indie rock di Edda ed Esterina, che hanno inaugurato la manifestazione, questa volta arriva il funky e l’hip hop. A salire sul palco saranno Og Bigg Dabb e Dj Shrek, ovvero i Garage Mob.
 
Il gruppo hip hop maremmano presenta alla Cava il suo ultimo album “The Mobtabe”, disco che si avvale della collaborazione di altri artisti italiani, come Lord Madness, Shafy Click, Danomay e Creep Giuliano, che saranno presenti anche per l’esibizione di sabato.
 
The Mobtape. Pubblicato a maggio scorso, il disco ha ricevuto molte critiche positive da parte di esperti della scena underground hip hop italiana, confermando i Garage mob come una delle realtà indipendenti e autoprodotte più vivaci della Toscana.
 
L’ingresso per la serata è di 10 euro con una consumazione inclusa, ma è gratuito per chi prenota un tavolo per la cena e si presenta entro le 21. I concerti avranno inizio alle 22.30, mentre il bar e ristorante aprirà, come di consueto, alle 19.30.
 
Il programma dei prossimi giorni
La Cava di Roselle riapre mercoledì 17 luglio con la presentazione del libro “Se ami qualcuno dillo”, dell’attore Marco Bonini. Giovedì invece cinema all’aperto con il documentario “Dove bisogna stare” di Daniele Gaglianone (ingresso libero per le due serate). Venerdì 19 luglio torna la Grosseto Blues Night, promossa dalla Fondazione Il Sole (biglietti disponibili all’edicola di via della Pace a Grosseto, posto unico 15 euro, gratuito per i ragazzi sotto ai 16 anni), e sabato 20, invece, spazio alla lirica con “Rigoletto” di Giuseppe Verdi, promosso da Fondazione Grosseto Cultura (prevendite presso la sede della Fondazione, in via Bulgaria a Grosseto).