Si può essere felici dopo la scoperta di una grave malattia? Se lo chiede il protagonista di “Alla salute”, il film di Brunella Filì, in programma giovedì 22 agosto, alle 21.45 alla Cava di Roselle (Grosseto).
 
Il documentario, vincitore di due premi al Biografilm Festival 2018 di Bologna, ha per protagonista Nick Difino, “food performer”, a cui è stato diagnostico un cancro. La sua carriera è in ascesa, la sua vita piena, ma da quel momento tutto cambia. Dopo l’iniziale smarrimento, Nick cambia le carte in tavola, cerca un senso in quello che gli accade per trovare la sua personale “ricetta della felicità”. In barba alla malattia, quindi, è deciso a non rinunciare a ciò che lo rende felice: il lavoro, gli affetti e, soprattutto, il cibo.
 
Con leggerezza e ironia, attraverso i suoi video diari girati in ogni momento anche grazie ai personaggi che incontra, fra cui il suo infermiere Nicola e la migliore amica Lella, Nick mette a nudo sentimenti, dolori, rabbia e momenti di gioia imprevista, paradossalmente vivendo la malattia come una meravigliosa opportunità per rinascere. Scoprirà che la felicità è una ricetta inattesa e diversa per tutti e può, incredibilmente, manifestarsi anche sul lettino di un ospedale.
 
A sostenerlo ci sono gli amici di sempre, chef e artisti da tutta Italia come Simone Salvini, Roy Paci, Paola Maugeri, Don Pasta.
Alternando la loro voce al video-racconto del protagonista, questi ospiti d’eccezione cucinano i piatti preferiti di Nick e provano – fra un bicchiere di vino e una parmigiana di melanzane – a rispondere alle sue stesse domande su temi come la malattia, la felicità, l’amore, l’idea della morte, la cui consapevolezza può, forse, farci davvero iniziare ad amare la vita.
L’evento è organizzato in collaborazione con il Clorofilla Film Festival. Ingresso libero, bar e ristorante aperti dalle 19.30.
 
Il programma dei prossimi giorni
La programmazione della Cava di Roselle continua con l’edizione 2019 del “DiVino Commedia”: venerdì 23 e sabato 24 agosto torna la rassegna che unisce il cinema alle eccellenze enogastronomiche del territorio: i film in programma sono “L’uomo che comprò la luna” di Paolo Zucca e “L’ospite” di Duccio Chiarini. Alla seconda serata partecipa l’attore Daniele Parisi.