Dagger Moth

Dagger Moth

Dagger Moth, il progetto solista di Sara Ardizzoni che prende il nome da una specie di falena, venerdì 2 settembre arriva alla Cava di Roselle. Chitarrista per scelta, cantante per caso, Sara Ardizzoni porta sul palco una “one-woman-band”, dove chitarra elettrica, voce ed elettronica si miscelano sapientemente per un concerto in bilico tra caos e struttura.

Dopo anni di attività in varie band – come Pazi Mine, Pilar Ternera e Sorelle Kraus – e la realizzazione di alcune colonne sonore per spettacoli teatrale e cortometraggi, dal 2012 Sara Ardizzoni sperimenta, con successo, il palco da sola. Ed è quindi con la sua chitarra e il campionatore che arriverà nel giardino tra le pietre alle porte di Grosseto, per presentare i pezzi del suo nuovo album Silk around the marrow e altri brani dal suo repertorio.

Dagger Moth. Con il progetto Dagger Moth, Sara Ardizzoni ha suonato in contesti diversi – dai festival ai teatri, dai club agli house concert – aprendo anche le esibizioni di artisti come Marlen Kuntz, Marc Ribot, Shannon Writght, Peter Hook e Perturbazione. Per la produzione del primo disco, dal titolo “Dagger Moth”, ha collaborato con Giorgio Canali, Joe Lally (Fugazi), Alfonso Santimone (collettivo Gallo Rojo) e Luca Bottigliero (One Dimensional Man, Lucertulas). “Silk Around the Marrow”, il suo ultimo album, è uscito ad aprile registrato e mixato da Franco Naddei e arricchito dai contributi di Marc Ribot e Antonio Gramentieri (Sacri Cuori).

DaggerMoth2
ArdizzoniWOOD 1
ArdizzoniNOIR 2

I prossimi giorni alla Cava. La chiusura della settimana è legata a un evento speciale: sabato 3 settembre la Cava ospita Maremma per Amatrice, una maratona di beneficenza, che partirà a Roselle e proseguirà domenica al Cassero senese: dal pomeriggio tante attività per raccogliere fondi a favore delle vittime del terremoto con merenda cena con i prodotti del territorio rivisitati per un menu speciale. Alle 21.30 Lorenzo Volpe si esibirà in un “Monologo”, e dalle 22, la Maremma Strega Pizzica Band salirà sul palco per un concerto tutto da ballare. La maratona di solidarietà, promossa dal quotidiano il Tirreno e da Tv9 Telemaremma, con la trasmissione Qb, continuerà domenica al Cassero senese con un cooking show condotto da Rita Martini che vedrà otto grandi chef del territorio sfidarsi, affiancati da personaggi pubblici, a suon di amatriciana. Il tutto accompagnato dalla musica di molti artisti maremmani.

La Cava vi aspetta in strada Chiarini 1 a Roselle (Grosseto) a partire dalle 19.30 con il servizio bar e il ristorante griglieria. Per info e prenotazioni 348 4800409

Strada Chiarini
Roselle - Grosseto
Tel. 0564/458899
Mob. 348/4800409